Portabiciclette

Portabici adatto al vostro veicolo

Qui troverete i portabici di Thule, Atera, Menabo e di molti altri produttori. Indipendentemente dal numero di biciclette di cui avete bisogno, abbiamo il portabici giusto per voi.

selezionare il sistema di trasporto:
oppure

conosciuto da:

learn more...

I nostri portabici più popolari
I nostri portabici più popolari

Thule
MFT fahrradträger
Atera fahrradträger
hapro fahrradträger
Menabo fahrradträger
donkey Fahrradträger

Tutto sui portabiciclette
i consigli degli esperti del team di tuttoperlatuaauto.it

Fahrradträger

Prima di salire sulla bici,
questa deve spesso "raggiungere l'auto"

A ogni pedalata, cresce in molte persone il desiderio di fare più tour e di scoprire regioni che non sono sulla soglia di casa. Ma prima di salire sulla moto, di solito si tratta di far salire tutti "in macchina", con le moto ben fissate sul retro. In generale, le biciclette possono essere trasportate sul tetto o nella parte posteriore del veicolo.

Ora, naturalmente, si pone il problema di come trasportare le biciclette in modo sicuro. Di seguito vi illustreremo le due opzioni più comuni.

A tutti i portabiciclette
Kupplungsfahrradträger

1. portabiciclette posteriore

Portellone posteriore o portapacchi: questa è la domanda da porsi

I sistemi di trasporto più comuni sono quelli montati sulla parte posteriore del veicolo. Si distingue tra i sistemi di portaggio fissati al portellone posteriore e quelli in cui la testa sferica di un gancio di traino è letteralmente il "punto di rotazione": i cosiddetti portaganci.

Dal punto di vista del team di tuttoperlatuaauto.it, l'ultima è la soluzione migliore! Anche se i costi di un gancio di traino e della sua installazione sono elevati (750 - 1.000 € a conti fatti). In cambio, però, è praticamente impossibile che la propria auto venga danneggiata durante il trasporto della bicicletta. Questo perché il peso aggiuntivo di due, tre o quattro ruote che agisce sulle cerniere e su altri componenti del portellone posteriore può comportare costose riparazioni. Naturalmente, questo vale anche per il trasporto di biciclette elettriche pesanti. I possibili costi di riparazione si sommano rapidamente a oltre 1500 euro e più.

Inoltre, l'apertura del portellone, se del tutto consigliabile e tecnicamente possibile, è un'impresa estrema a pieno carico. Con i supporti posizionati sul gancio di traino, tuttavia, l'accesso al bagagliaio di solito non è un problema. I vettori più recenti come Atera Genio Pro hanno anche ampi angoli di piegatura, in modo che i grandi portelloni possano essere usato anche lasciare aperto.

Ai portabici per gancio di traino
I nostri portabici per gancio di traino più popolari
Portapacchi di Atera, Thule Menabo e molti altri!

2. Portabiciclette da tetto

l'alternativa se non si dispone di un gancio di traino

I sistemi di trasporto montati sul tetto del veicolo sono poco costosi. Tuttavia, la loro gestione richiede molta forza e abilità. A ciò si aggiunge la preoccupazione soggettiva di molte persone che il carico possa allentarsi e cadere dal tetto. Non è quindi adatto a persone con nervi deboli. Anche se tecnicamente non c'è nulla contro i sistemi di portaggio. Se si desidera utilizzare questo tipo di poirtabici, è necessario anche un portapacchi per poterlo montare.

Ai portabiciclette da tetto
I nostri portabici da tetto più popolari
I nostri portabici da tetto più venduti
oltre 14.000 recensioni positive su ausgezeichnet.org

Il nostro team di esperti è a vostra disposizione

Il nostro team è sempre a vostra disposizione

Foto di Helen

Helen

Foto di Leandra

Leandra

Foto di Justus

Justus

Il nostro team è sempre a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda sulla scelta del giusto portabici. Siete inoltre invitati a visitare il nostro centro assistenza, dove abbiamo cercato di rispondere a tutte le domande pertinenti in modo dettagliato. Se non trovate qui quello che cercate, saremo lieti di ascoltarvi.

Al nostro centro di assistenza

I nostri esperti hanno testato:

Mettiamo regolarmente alla prova i nostri acquirenti!

Il portabici Atera Genio Pro per gancio di traino alla prova

Atera Genio Pro è un potente e completo portabici per tutti i tipi di bicicletta. Il nostro team ha testato a fondo il Genio Pro e lo consiglia vivamente. L'intuitiva chiusura a sgancio rapido facilita il montaggio e la lavorazione è di altissima qualità. Inoltre, l'innovativo concetto di ripiegamento del trasportino lo rende facile da riporre.

All'Atera Genio Pro

L'Atera E-Bike M e ML alla prova

Atera E-Bike M e ML è uno dei portabiciclette più venduti di Atera. Grazie alla maggiore distanza tra i binari delle ruote, è ideale per il trasporto di e-bike pesanti e larghe. La lavorazione di alta qualità e il semplice meccanismo di ripiegamento contribuiscono a rendere questo portabici davvero convincente.

All'Atera E-Bike M
Novità sui portabiciclette
We will be able to read our bestsellers on Herz and Nieren!
  • Euroway G2 920
    Euroway G2 920
    Der Thule EuroWay G2 ist der stetige Topseller und Testsieger unseres Partners Thule. Der...
  • Atera Genio Pro
    Atera Genio Pro
    Der Atera Genio Pro ist der neueste Träger von Atera und ein echter Alleskönner. Atera hat mit diesem...
  • VeloCompact 3
    VeloCompact 3
    Der Thule VeloCompact 3 Fahrradträger (926) ist ein kompakter und leichter Fahrradträger für drei...
  • Atera Genio Pro
    Atera Genio Pro
    L'Atera Genio Pro è l'ultimo vettore di Atera e un vero tuttofare. Con questo portapacchi, Atera ha...
  • VeloCompact 3
    VeloCompact 3
    Il portabici Thule VeloCompact 3 (926) è un portabici compatto e leggero per tre biciclette. Con una...

Portabiciclette: i più importanti in sintesi

I sistemi adatti a trasportare in sicurezza il peso di un massimo di tre biciclette hanno il loro peso. E questo nonostante i produttori dei prodotti che vendiamo utilizzino i migliori materiali leggeri. Questi includono profili in alluminio estremamente resistenti, viti e dadi di altissima qualità e resilienza, oltre a materiali plastici high-tech. Anche gli accessori, come le pratiche barre di carico e le cinghie di fissaggio, soddisfano gli standard più elevati. Un vantaggio in termini di sicurezza, perché i carichi che agiscono sull'intero pacchetto (portapacchi e ruote) nella parte posteriore di un'auto a velocità superiori a 100 km/h sono enormi. Ogni componente deve essere assolutamente affidabile. Questo è uno dei motivi per cui consigliamo vivamente di non sostituire alcun componente, nemmeno la più piccola vite, con assortimenti economici. La sostituzione deve sempre essere effettuata solo con parti originali.

Caricare e imbragare correttamente: i consigli più importanti 

Ci sono alcune cose da tenere a mente. Se volete semplificarvi la vita, il montaggio del portapacchi deve essere effettuato da due persone. Allora sarà un gioco da ragazzi. I bambini sono invitati a partecipare e ad essere i migliori aiutanti: i genitori tengono il portapacchi a destra e a sinistra e i bambini manovrano la presa del portapacchi sulla testa a sfera del gancio. In questo modo funziona in modo sicuro, è divertente e il rischio di rimanere bloccati prima di iniziare tende a zero. In questo modo si possono evitare anche i graffi.

I binari drive-on come aiuto pratico 

Soprattutto se si desidera trasportare biciclette elettriche pesanti, è utile ordinare una rampa di carico. In questo modo il caricamento del gancio di traino è molto più semplice e si risparmia energia. Le guide drive-on sono disponibili per quasi tutti i portabiciclette.

Auffahrschiene Fahrradträger Auffahrschiene Fahrradträger

Montaggio corretto del portabiciclette

Tutto funziona meglio insieme: questa semplice saggezza si applica anche al carico e allo scarico delle biciclette. Soprattutto quando si vuole proteggere la propria schiena, ma anche l'elegante verniciatura della moto. Anche le rampe di carico pieghevoli sono un aiuto pratico. Il contatto tra le parti del telaio e i componenti del sistema di trasporto può lasciare dei graffi durante il caricamento. Questo vale soprattutto per il trasporto di biciclette elettriche pesanti. Se siete da soli, fareste bene a proteggere le parti della bicicletta sensibili ai graffi con stracci o asciugamani. Rimuoverli dopo il fissaggio grezzo e prima del serraggio finale.

Numero di biciclette per il portabici

Il numero di biciclette da trasportare è determinante per la scelta del giusto portabiciclette. Il portabiciclette sul tetto di solito può contenere 1-3 biciclette. Per le biciclette attaccate, abbiamo in gamma portabici per 2, 3 o addirittura 4 biciclette. Offriamo anche estensioni, in modo che un portabiciclette per 2 o 3 biciclette possa essere esteso a 3 o 4 biciclette, se necessario. Quando si acquista un portabiciclette per il portellone posteriore, di solito è possibile trasportare almeno 2 biciclette. Nel nostro negozio online troverete tutte le informazioni necessarie per l'acquisto di un portabiciclette. Potete anche utilizzare il nostro Trova portabici per inserire facilmente ciò che state cercando e noi vi suggeriremo i portabici che corrispondono esattamente alle vostre esigenze.

- Portabiciclette per 1 bicicletta

Le biciclette singole vengono spesso trasportate sul tetto o addirittura in auto con i portabici da tetto. Se volete trasportare una e-bike, vi consigliamo di scegliere il portapacchi. A causa del peso elevato, è più facile caricare l'e-bike su un portapacchi. 

- Portabiciclette per 2 biciclette

Un classico per le coppie o le giovani famiglie che vogliono viaggiare in bicicletta. Due biciclette possono essere sistemate sul tetto o sul portellone posteriore. La variante più comune, tuttavia, è il gancio di traino per due biciclette, in quanto produce meno rumore del vento, è facile da montare sul gancio di traino e da rimuovere dopo le vacanze. Spesso sono disponibili anche prolunghe che consentono di trasportare tre biciclette, se necessario.

- Portabiciclette per 3 biciclette drei Fahrräder

Con tre biciclette, il peso diventa il punto più critico. Il carico massimo sul tetto è solitamente compreso tra 50 e 100 kg. Per questo motivo consigliamo i portabici posteriori e i portabici per l'aggancio del rimorchio. Con il portabici posteriore, a volte non è possibile aprire il bagagliaio, ma non è necessario un gancio di traino. Tuttavia, se si desidera trasportare una e-bike pesante, si consiglia un portapacchi per il trasporto.

- Portabiciclette per 4 biciclette vier Fahrräder

Di solito le famiglie devono trasportare quattro biciclette. In questo caso, si consiglia di utilizzare un portapacchi o, nel caso di auto più larghe, un portapacchi. Innanzitutto, tutte e quattro le biciclette possono essere montate facilmente e il carico del timone del gancio di traino consente di solito il peso di quattro biciclette. O si sceglie un portapacchi già progettato per quattro biciclette, oppure si sceglie un portapacchi per tre biciclette con una guida di prolungamento per quattro biciclette.

Portabiciclette per e-bike

Le e-bike, note anche come pedelec, stanno diventando sempre più popolari e con esse la richiesta di portabiciclette corrispondenti per le e-bike. Data l'elevata richiesta, nel nostro assortimento abbiamo anche portabiciclette speciali per biciclette elettriche. Una caratteristica particolare è che il peso della maggior parte delle biciclette elettriche è notevolmente superiore a quello delle biciclette normali. Il peso delle biciclette elettriche, compresa la batteria, è solitamente di 20-30 kg. Oltre al peso maggiore, il telaio e gli accessori di una e-bike sono di solito più ampi e quindi più ingombranti: questo influisce direttamente sulla scelta del portabici giusto per la vostra e-bike.

Ne derivano due risultati rilevanti per la scelta di un supporto per e-bike: Peso e dimensioni delle biciclette. Quindi, prima di scegliere un portapacchi, è necessario osservare attentamente questi parametri e confrontarli con le specifiche del portabici. Inoltre, è necessario confrontare il carico di timone ammissibile della vettura e la tara + il peso del trasportatore.

Anche se tutti i parametri corrispondono e nulla ostacola l'acquisto, si può dire che con gli attuali sistemi di trasporto non si possono trasportare più di due biciclette elettriche in parallelo. In generale, i portabici con aggancio a rimorchio sono la prima scelta per il trasporto di biciclette elettriche. Il montaggio sul tetto o sul portellone posteriore è sconsigliato per motivi di ergonomia di carico.

E-Bike Fahrradträger

Conclusione

Il portabici è la soluzione più semplice e sicura per il trasporto di una bicicletta. Soprattutto se andate in vacanza e volete stivare altri bagagli, i portabici sono la prima scelta. Che sia di Thule, Atera o Menao, troverete il portabici perfetto per la vostra auto. Come già descritto, la cosa più importante è che sappiate esattamente che tipo di bicicletta e quante ne volete trasportare. Se lo sapete esattamente, è molto facile trovare il vettore giusto con il nostro finder. Che vogliate trasportare una bici da corsa o una e-bike, abbiamo il portabici giusto per voi. I portapacchi sono particolarmente apprezzati perché il montaggio delle biciclette è molto semplice e anche le biciclette pesanti, come le e-bike, possono essere trasportate facilmente.